Diario Alimentare

Il Diario Alimentare, è un efficace strumento che migliora la consapevolezza delle calorie assunte e consumate More »

Successo nella perdita di peso

Numerosi studi dimostrano che tenere un diario giornaliero degli alimenti aiuta ad ottinene più successo nella perdita di peso rispetto a coloro che non annotano la loro assunzione di cibo. More »

Utilità del Diario Alimentare

Dalla lettura del diario si potrà comprendere qual è la relazione tra la scelta di alimenti e lo stato d’animo del soggetto, inoltre prendere consapevolezza di tutti gli alimenti assunti, specialmente di quelli fuori orario, di cui spesso ci si dimentica e che contribuiscono ad aumentare l’apporto caloricoe edimparare a leggere i dati inseriti, correggendo eventuali errori. More »

Compagno nell ricerca del peso iedale

Compilare sempre dopo ogni pasto può anche irritarvi, cercate di vivere questa obbligazione con allegria, un modo per ravvivarlo può essere utilizzare emoticons per i pasti soddisfacenti o quelli che sono andati come ci eravamo ripromessi. More »

Benvenuti in Diario Alimentare

Benvenuti nel nostro sito, cercheremo in seguito di procedere nelle scelte migliori per usufruire al meglio del vostro diario alimentare. More »

 
Domande e risposte sul diario alimentare

Ritenzione idrica

Ritenzione idrica.

Una buona parte delle donne tra il 30/40% ha eccesso di liquidi nell’organismo. La medicina identifica con il termine “ritenzione idrica” la tendenza ad accumulare liquidi nell’organismo.

Il risultato dopo aver adottatto un diario alimentareI liquidi ristagnano generalmente nell’addome, nelle cosce, glutei… Insieme ai liquidi e privi di un buon drenaggio nel corpo si accumulano anche tossine che di conseguenza boccano il metabolismo. La ritenzione idrica può essere espressione di una dieta alimentare errata, dovuta ad abuso di farmaci o sussiste una forma di anomalo funzionamento del sistema circolatorio.

via le topssine

dieta depurativa e disintossicante

Dieta depurativa e disintossicante. Via le tossine!

Come procedere, le scelte naturali ad azione depurativa e disintossicante per sentirsi più leggeri perdendo qualche chilo.

Esagerare a tavola non è sempre un aspetto legato al periodo come Natale, Pasqua… può succedere tutto l’anno, come anche può succedere di aver integrato più alimenti a compensare una assunzione di farmaci. Le tossine sono sempre in agguato!

Nopaline

Nopaline.

Succo di pala di ficodindia, Nopaline, gli aspetti nutraceutici.

Controlla l’indice glicemico

Una ricerca condotta appunto in Messico, da un gruppo di studiosi dell’Università della Bassa California a Tijuana, ha dimostrato le proprietà ipoglicemizzanti del succo di pala di ficodindia, utili in caso di diabete mellito. Ma anche chi non è diabetico può giovarsi con profitto di questo moderatore della glicemia che riduce l’assorbimento di zuccheri e grassi favorendo il dimagrimento.

Fibre di pala di ficodindia

Cladodine fibre di pala di ficodindia

Cladodine fibre di pala di ficodindia

Nopal, CLADODINE, per dimagrire.

Perché Cladodine, fibre di pala di ficodindia ti fa dimagrire

 

  • Modera l’appetito grazie alla presenza di mucillagini (fibre solubili).
  • Regolarizza l’indice glicemico, e quindi permette un minor accumulo di adipe.
  • Facilita il transito intestinale, combattendo stipsi e gonfiori.
verdure di stagione per una dieta sana ed equilibrata

Verdure di stagione

Verdure di stagione per nutrirsi in modo intelligente e con le dovute accortezze, sano!

Nella dieta è fondamentale la quantità di calorie che si assume, il diario alimentare ci consente di calcolare e inserire talvolta un alimento o l’altro. Spesso ci si imbatte nella necessità di scegliere a compensazione e per ridurre lo stimolo della fame, o meglio riempire la pancia, ad assumere una certa quantità di verdure.

effetti dell'aglio sull'organismo

Aglio nella dieta

Aglio nella dieta
L’aglio è presente nelle dispense di tutto il mondo, nella cucina mediterranea ha un ruolo fondamentale. Indispensabile per piatti dal gusto deciso, dà sapore particolare a sughi, carne e pesce. Inaspettatamente , si rivela un ottimo alleato per la salute. Conosciuto e raccomandato fin dall’antichità persino da Ippocrate, il fondatore della scienza medica.

quando pesarsi, utilizzo della bilancia per il controllo della dieta

il peso della dieta

Quando si parla di dieta, ci si accorge immediatamente del “peso” dell’applicarsi e del difficile rapporto/responso della bilancia.

Quando pesarsi, l’approccio con la bilancia.

Domande e risposte sul diario alimentare

mi peso o non mi peso, questo è il dilemma

Innanzitutto è inutile stare a pesarsi ogni volta che siamo nelle vicinanze della bilancia, è causa di stress e non da valori veri. Il pasto stesso appena fatto non dà elementi concreti del peso e neanche della dieta intrapresa. Più utile un controllo settimanale, questa semplice azione è uno dei fondamenti per la gestione del vostro diario alimentare.

infuso di foglie di olivo per dimagrire

Infuso di foglie di olivo per dimagrire

Percorso di dimagrimento con l’infuso di foglie di olivo

L’obesità porta a scompensi con rischio cardiovascolare come ipertensione arteriosa, elevati livelli di colesterolo, per cui con un diario alimentare ben impostato, sarete in grado di monitorare l’alimentazione.
In questi casi il percorso di dimagrimento dovrà essere discussa con il vostro medico. L’assunzione di infuso di foglie di olivo per dimagrire, può essere un buona soluzione per conseguire ottimi risultati in appena 30 giorni.

polline di api

polline di api

Polline di api

Dieta ed alimenti, aspetti funzionali del polline di api.

Del polline di api se ne parla tantissimo, noi siamo al secondo articolo, insistiamo perché crediamo sia una buona abitudine quotidiana ed una ottima integrazione alla dieta. Dovrebbe esserci, fare parte di ogni dieta, poiché il polline di api è riconosciuto anche come regolatore del peso oltre ad essere un nutriente eccezionale. Probabilmente spaventa l’essere “nutriente eccezionale” e siamo abituati a diete povere che creano squilibri e carenze significative.

Per la sua composizione naturale che poco si presta ad alterazioni chimiche è spesso non indicato in alcuna dieta, anche tra le più famose e diffuse, che automaticamente ti invitano all’acquisto di prodotti confezionati allo scopo.
Eppure il polline di api è un aiuto naturale per la perdita del peso, un antibiotico, possiede tutti i componenti nutritivi presenti in natura, forse unica pecca è che è estremamente energizzante?

E’ facile in questo mondo moderno pieno di indicazioni su ogni cosa trovare dei suggerimenti che non siano le nostre, con l’invito ad assumere il polline di api, tuttavia di solito ci facciamo suggestionare da esperienze altrui che sensazionalmente gridano al miracolo di quella o quell’altra dieta dimagrante. Difficile capire anche il ruolo dei nutrizionisti, anche se non è possibile entrare nelle diete prescritte, da quanto pubblicato in internet il polline di api non è quasi mai presente.

Tuttavia, sempre in base alle ricerche in internet è facile trovare il polline di api nei siti con tematiche specifiche tendenti alla nutrizione naturale e in siti con specifiche spirituali e di crescita personale. Sembrerebbe uscire fuori tema visto la direzione del nostro sito e del diario alimentare. Siamo convinti che una attenzione in più, anche del tipo fai da te, sarebbe auspicabile da ogni utente, e che lo stesso si facesse promotore presso il proprio nutrizionista di ogni alimento naturale, come il polline di api.

Una ulteriore indicazione su dove comprare il polline di api:

http://www.bioverde.it/prodotto/polline-di-api-bioverde/ polline di api

erbe e fibre dimagranti

Dimagrire con le erbe

Dimagrire con le erbe

COME DIMAGRIRE CON LE ERBE?

Per dimagrire in modo naturale ci si può avvalere dell’uso di erbe e piante da affiancare a uno stile alimentare equilibrato e a una pratica sportiva costante. Le erbe finalizzate a tale scopo si dividono principalmente in quattro categorie: diuretiche, stimolanti, ricche di fibre/mucillagini e acceleranti il metabolismo. Scopriamo insieme qualcosa di più per capire come funzionano e come impiegarle al meglio, tenendo comunque presente che è sempre bene richiedere prima il parere del proprio medico, dell’erborista o del naturopata.