Category Archives: Diario categoria

Succhi di frutta, troviamo il più adatto alle nostre esigenze.

Succhi di frutta, troviamo il più adatto alle nostre esigenze.

Ti piacciono i succhi di frutta?

Devi sapere che i succhi di frutta sono una tipologia ben definita di prodotto, regolamentata in Italia come in Europa. Commercialmente ti potresti imbattere in prodotti

  •  “semplici”, ottenuti dal solo processo meccanico di spremitura
  •  “concentrati” superiori al 50% di sostanza di cui una parte dell’acqua viene eliminata
  •  “disidratati”, cioè ridotti in polvere
  •  “nettari di frutta”, ove il succo e la polpa del frutto varia tra il 30 e il 50%, il resto è acqua.

E’ importante che il consumatore conosca le differenze in composizione, spesso è il fattore determinante dl prezzo e della qualità. Perché un prodotto possa definirsi succo di frutta deve contenere, deve essere costituito al 100%, si può prevedere aggiunte di zuccheri.

Il 100% degli agrumi è definita “spremuta”, il termine lo si applica con o senza aggiunta di zuccheri.

La considerazione è che molte etichette sono fuorvianti, di solito si acquistano solo prodotti con al massimo il 12% di frutta, siamo tentati e catturati da colori ed attestazioni del tipo “fa bene a… ottima per…

La frutta fresca è un’altra cosa, nella realizzazione di succhi, quindi al 100%, nel processo di pastorizzazione diminuisce sensibilmente il contenuto di vitamine, d’altro canto si può assumere frutta fuori stagione, sono più comodi e durevoli, in alcuni casi come ad esempio il succo di Nopal, la pala di ficodindia, è anche pratico.

Fibre di pala di ficodindiaSucchi di frutta, troviamo il più adatto alle nostre esigenze.

Per la vostra dieta consigliamo il Cladodine, succo di pala di ficodindia, con le fibre contenute si riducono fino al 30% dei grassi ingeriti. In caso di Diario Alimentare, tenete conto di ciò.

 

Il risultato dopo aver adottato un diario alimentare

Meno peso più salute

Meno peso più salute, facile ed intuitiva equazione.

La maggioranza di noi non è soddisfatta del proprio corpo rispetto al peso corporeo.

Spesso si esagera per via dei messaggi in cui si associa la magrezza alla bellezza. Ed ecco che il peso e la salute diventa l’argomento dell’anno e della primavera in particolare, quando cominciamo a svestirci in attesa dell’estate. Consigliamo sempre l’utilizzo di un diario alimentare.

quando pesarsi, utilizzo della bilancia per il controllo della dieta

brucia grassi nella dieta

Brucia grassi nella dieta, gli agrumi!

Che gli agrumi siano degli eccezionali brucia grassi è confermato da parecchio tempo sia in campo scientifico che per tradizione popolare. Come ogni cosa che fa bene di solito ha un gusto non sempre gradevole, anche gli agrumi nella versione brucia grassi non sono gradevolissimi al gusto, eliminiamo le arance, i succosi mandarini… ci rimangono cedri, pompelmi, limoni e bergamotti…

Fibre nella dieta

Fibre nella dieta.

La relazione tra cibo che mangiamo e la salute intestinale è diretta. Il sistema digerente è alla base del nostro organismo e del nostro benessere psico-fisico. La nostra sopravvivenza è strettamente legata non solo all’abilità di assorbire le sostanze nutrienti provenienti dal cibo, ma anche alla qualità della nostra vita. Alimenti preferiti per gusto, necessità di tempo e disponibilità ci riempiono la pancia e ci fanno tirare avanti. Ma sapete quanto è dannosa la scelta del fast food ed cibi ricchi di grassi. In queste condizioni la vostra dieta si basa prevalentemente su carni e cereali raffinati, uova e formaggi! Unica soluzione è assumete sufficiente fibra.

Domande e risposte sul diario alimentare

Ritenzione idrica

Ritenzione idrica.

Una buona parte delle donne tra il 30/40% ha eccesso di liquidi nell’organismo. La medicina identifica con il termine “ritenzione idrica” la tendenza ad accumulare liquidi nell’organismo.

Il risultato dopo aver adottatto un diario alimentareI liquidi ristagnano generalmente nell’addome, nelle cosce, glutei… Insieme ai liquidi e privi di un buon drenaggio nel corpo si accumulano anche tossine che di conseguenza boccano il metabolismo. La ritenzione idrica può essere espressione di una dieta alimentare errata, dovuta ad abuso di farmaci o sussiste una forma di anomalo funzionamento del sistema circolatorio.

via le tossine

dieta depurativa e disintossicante

Dieta depurativa e disintossicante. Via le tossine!

Come procedere, le scelte naturali ad azione depurativa e disintossicante per sentirsi più leggeri perdendo qualche chilo.

Esagerare a tavola non è sempre un aspetto legato al periodo come Natale, Pasqua… può succedere tutto l’anno, come anche può succedere di aver integrato più alimenti a compensare una assunzione di farmaci. Le tossine sono sempre in agguato!

frutta oloesa, secca

Dieta Macrobiotica

Dieta macrobiotica, cosa è?

Il termine macrobiotica è preso dai greci. Il termine macrobiotica significa “lunga vita”. La base per una dieta macrobiotica è cereali integrali , in combinazione con altri tipi di frutta non trasformati, verdura, legumi e altri cibi integrali. Requisiti essenziali in una dieta macrobiotica è di mangiare lentamente e masticare bene il cibo, così come evitare l’eccesso di cibo.

Diario alimentare e peso forma

Peso forma facile con il diario alimentare.
Abbiamo tutti provato una dieta folle o due… spesso non ha funzionato o ha dato scarsi risultati. Forse abbiamo perso qualche chilo, al momento, poi riguadagnato altrettanto rapidamente! Genericamente per il concetto del diario alimentare, che non abbraccia nessuna teoria specifica, ma si avvale di un concetto di base, utile a tutti indistintamente, tenere sotto controllo le calorie!

Cenni sul Diario Alimentare

Cenni sul diario alimentare.
Un diario alimentare è un ottimo primo passo per valutare ciò che si mangia e come si avvia alla perdita di peso, valutando meglio gli sforzi. Un curatissimo diario alimentare vi aiuterà a identificare i comportamenti problematici  su eventuale controllo porzioni o farina da saltare. Con i calcoli nutrizionali il diario indicherà se il caso di passare un giorno intero senza verdura nella vostra dieta.

Applicazioni Android e iPhone nella dieta

Applicazioni Android e iPhone nella dieta.

Troviamo nel web un interessante articolo che aiuterà certamente i più tecnologici dei nostri lettori

———-

L’estate è alle porte è bisogna, per chi ne ha necessità, rimettersi in forma.
Il contacalorie Android, in questo caso, può essere un ottimo strumento di aiuto.
Io l’ho provato sul mio Xperia X10 e devo dire che è una delle migliori applicazione gratuite che ho scaricato dal market.