Dieta Macrobiotica

frutta oloesa, secca

Dieta macrobiotica, cosa è?

Il termine macrobiotica è preso dai greci. Il termine macrobiotica significa “lunga vita”. La base per una dieta macrobiotica è cereali integrali , in combinazione con altri tipi di frutta non trasformati, verdura, legumi e altri cibi integrali. Requisiti essenziali in una dieta macrobiotica è di mangiare lentamente e masticare bene il cibo, così come evitare l’eccesso di cibo.

L’enfasi in una dieta macrobiotica è la ricerca e la selezione di cibi coltivati ​​localmente per quanto possibile, così come mangiare cibi stagionali disponibili e stagionalmente appropriate. Per esempio, in estate e in primavera si mangiano cibi che sono più leggeri, mentre in autunno e in inverno si sarà più propensi a mangiare cibi più densi.

Vantaggi e svantaggi di una dieta macrobiotica

  • La scelta di cereali integrali, frutta e verdura rende questa una dieta molto ricca di fibre.
  • La dieta è ricca di molte sostanze nutrienti e può portare a miglioramenti per la salute.
  • La dieta è abbastanza limitata e può essere difficile attenersi ad essa se si ha bisogno varietà.
  • Mangiare macrobiotico necessita di pianificazione, situazione che non è favorevole alle situazioni tipo mangiata e fuga.
  • Potrebbe essere necessario completare alcuni nutrienti, come la vitamina D , ferro o vitamina B12.
  • La dieta non è considerata sana o adatto per le donne incinte e in allattamento o per i bambini.

 

Raccomandazioni sulla dieta macrobiotica

Ci sono alcune raccomandazioni generali che sono fatti per una dieta macrobiotica, tra cui:

  • Fare cereali integrali ben masticata (come il riso) il 25 per cento della razione alimentare giornaliera.
  • Le verdure devono essere 30-40 per cento del vostro apporto dietetico quotidiano.
  • Fagioli e legumi dovrebbero essere cinque al 10 per cento del vostro apporto dietetico quotidiano.
  • Zuppa di miso, dovrebbe essere di circa il cinque per cento del vostro apporto dietetico quotidiano.
  • L’assunzione rimanente dovrebbe essere composto di pesce, noci, semi e frutti.
  • verdure (come patate, peperoni e pomodori) dovrebbero essere evitati.
  • Selezionare i pasti in base al periodo dell’anno. Utilizzare prodotti stagionalmente disponibile, così come la scelta di cibi più leggeri per la primavera e l’estate e gli alimenti più densi per l’inverno e autunno.
  • Evitare di stimolare gli alimenti (come spezie piccanti, frutti tropicali, zucchero e caffeina) e gli alimenti densi che creano la stagnazione (come latte, pollame, carne, uova e sale.) Invece, mangiare alimenti che promuovono l’equilibrio nutritivo, come cereali integrali, legumi, frutta e noci.
  • Non mangiare latticini, carne o di pollame. Questi alimenti sono sconsigliati nulle diete macrobiotiche.
  • Evitare caffè, tè e soda. Tè a base di cereali tostati o tarassaco sono accettabili.
  • Tutta l’acqua di cottura e bere deve essere purificato.
  • Selezionare solo prodotti naturali.
  • Utilizzare solo frutta e verdura fresca. Evitare prodotti in scatola e surgelati.
  • Evitare l’uso del forno a microonde per preparare il cibo.
  • Evitare l’assunzione di tutti i prodotti di origine animale ad eccezione dei pesci.

 

Dieta macrobiotica Campione

Ecco una dieta macrobiotica campione per un giorno intero di pasti:

Colazione

Provare una delle seguenti opzioni per la prima colazione:

  • cereali grano intero (come l’orzo, miglio o grano saraceno)
  • avena tagliare l’acciaio con frutta
  • Il riso integrale Uno spuntino mattina potrebbe consistere in uno dei seguenti modi:
  • mattina snack
  • Carote
  • Sedano

Pranzo, una minestra sana è preferibile:

  • zuppa di miso e cracker integrali
  • Zuppa di fagioli
  • crema di piselli
  • cavolini di Bruxelles al vapore
  • cavolo cotto a vapore

Spuntino pomeridiano. Questo è un buon momento per ottenere l’energia rapida e proteine ​​da noci e semi, tra cui:

  • noci senza sale
  • Semi di girasole

Cena

Mantenere cena leggera e minimamente trasformati. Effettuare le selezioni di cibo per la cena a seconda di ciò che localmente è disponibile.

  • Il riso integrale e broccoli con pesce bianco al vapore
  • carciofi al vapore e riso integrale
  • Lenticchie cotte con ortaggi a radice
  • insalata a foglia verde vegetale con frutti di mare
  • Polenta con gamberi e verdure
  • insalata a foglia verde con i ceci
  • Le alghe e tofu al vapore
  • Come si può vedere da questa dieta macrobiotica campione, una dieta macrobiotica combina minimamente trasformati cereali integrali con frutta e verdura stagionali disponibili.