Tag Archives: dieta

via le tossine

Gonfiori, ritenzione idrica.

Gonfiori, ritenzione idrica.

Elementi importanti nella dieta e nell’espressione della propria silhouette sono la riduzione dei gonfiori e della ritenzione idrica. Non siamo mai stati propensi per del diete drastiche, con troppo di questo e troppo poco di quello, continuiamo a pensare che gli squilibri alimentari nel medio e lungo periodo siano dannose non solo per il fisico, ma anche per la psiche.

verdure di stagione per una dieta sana ed equilibrata

Verdure di stagione

Verdure di stagione per nutrirsi in modo intelligente e con le dovute accortezze, sano!

Nella dieta è fondamentale la quantità di calorie che si assume, il diario alimentare ci consente di calcolare e inserire talvolta un alimento o l’altro. Spesso ci si imbatte nella necessità di scegliere a compensazione e per ridurre lo stimolo della fame, o meglio riempire la pancia, ad assumere una certa quantità di verdure.

effetti dell'aglio sull'organismo

Aglio nella dieta

Aglio nella dieta
L’aglio è presente nelle dispense di tutto il mondo, nella cucina mediterranea ha un ruolo fondamentale. Indispensabile per piatti dal gusto deciso, dà sapore particolare a sughi, carne e pesce. Inaspettatamente , si rivela un ottimo alleato per la salute. Conosciuto e raccomandato fin dall’antichità persino da Ippocrate, il fondatore della scienza medica.

Sale kala namak

sale himalaya nella dieta

Sale himalayano nella dieta.

E’ compito dei nutrizionisti dare indicazioni sulla dieta, spesso nelle loro indicazioni appare esplicita richiesta di fare uso di sale diverso da quello comune, tra i più raccomandati ci sono vari tipi di sale di provenienza himalayana. Di origine antichissima, formatosi 250.000.000 di anni fa quando l’aria era pulita, oggi viene estratto a mano e confezionato sul posto, in Pakistan.

frutta oloesa, secca

Dieta e frutta oleosa

Dieta e frutta oleosa.

Tra le tante interrogazioni tra chi sta praticando una dieta è se la frutta oleosa è indicata.

Fino a 30 grammi di frutta oleosa al giorno non fanno ingrassare. Il consumo moderato e regolare di mandorle, noci, nocciole arachidi, pistacchi… naturali e non salati non favorisce l’accumulo di grassi, anzi facilita addirittura il dimagrimento.

Nella frutta oleosa sono presenti fibre e proteine sazianti, magnesio, vitamine B e Omega 3, tutte sostanze con caratteristiche antifame.

La frutta oleosa è in grado di tenere sotto controllo gli zuccheri della frutta fresca, rallentandone l’arrivo nel sangue e prevenendo picchi glicemici elevati che favoriscono il sovrappeso.

sale rosa dell'Himalaya

Sale rosa dove si compra

Sale rosa dove si compra.

Il sale rosa è uno degli articoli più richiesti tra gli alimenti che compongono una dieta moderna, lo si trova in tutte le farmacie ed erboristerie, nei negozi di articoli per la salute e la bellezza, anche alcuni negozi di ortofrutta dispongono di articoli di sale rosa.

polline di api

Polline di api per dimagrire

Polline d’api per dimagrire Quando si parla di dieta di solito lo si fa con l’intenzione di dimagrire, tra i tanti rimedi e diete spicca ultimamente  a mo’ di riscoperta: il polline d’api. E’ la nuova tendenza per mantenersi in forma e in salute.

Dieta per la cellulite

La dieta per la cellulite da applicare con il vostro diario alimentare

La cellulite è una condizione che porta problemi esistenziali e di carattere psicofisico  alla maggior parte delle donne. Questo aspetto ondulato della pelle, tipo buccia di arancia, con fori nelle gambe, glutei e anche nell’addome, causa frustrazione  se non esposto a vista.

Domande e risposte sul diario alimentare

come dimagrire

Come dimagrire!
Hai l’impressione che assumi calorie anche respirando?
Sai benissimo perdere peso è il bilancio dell’energia ingerita sotto forma di cibo rispetto a quella consumata.

HDL, LDL

Colesterolo linee guida

Colesterolo, linee guida.

Gli americani, quelli degli Stati Uniti, del problema colesterolo sono particolarmente sensibili, sicuramente per il loro tipo di alimentazione, la colazione all’americana, i fast food…  In questo ultimo periodo sono state dettate nuove linee guida  nel quale rivedono i rapporti con le malattie cardiache: i grassi nel sangue fanno meno paura.