Tag Archives: dimagrire

infuso di foglie di olivo per dimagrire

Infuso di foglie di olivo per dimagrire

Percorso di dimagrimento con l’infuso di foglie di olivo

L’obesità porta a scompensi con rischio cardiovascolare come ipertensione arteriosa, elevati livelli di colesterolo, per cui con un diario alimentare ben impostato, sarete in grado di monitorare l’alimentazione.
In questi casi il percorso di dimagrimento dovrà essere discussa con il vostro medico. L’assunzione di infuso di foglie di olivo per dimagrire, può essere un buona soluzione per conseguire ottimi risultati in appena 30 giorni.

erbe e fibre dimagranti

Dimagrire con le erbe

Dimagrire con le erbe

COME DIMAGRIRE CON LE ERBE?

Per dimagrire in modo naturale ci si può avvalere dell’uso di erbe e piante da affiancare a uno stile alimentare equilibrato e a una pratica sportiva costante. Le erbe finalizzate a tale scopo si dividono principalmente in quattro categorie: diuretiche, stimolanti, ricche di fibre/mucillagini e acceleranti il metabolismo. Scopriamo insieme qualcosa di più per capire come funzionano e come impiegarle al meglio, tenendo comunque presente che è sempre bene richiedere prima il parere del proprio medico, dell’erborista o del naturopata.

Fibre di pala di ficodindia

Pala di ficodindia, succo di Nopal

Pala di ficodindia nopal.

Dimagrire con la pala di ficodindia, il nopal Cladodine.

Oggi ci hanno suggerito di dedicare dello spazio al succo di pala di ficodindia, Nopal. Abbiamo appurato quanto si citerà nella esposizione successiva, ma non siamo riusciti a citarne le fonti…. ce ne scusiamo con l’autore.

Togliete la buccia e le spine, frullate una PALA di FICODINDIA “cladode” ed ecco creata una bevanda davvero speciale!
Il frullato fino, il succo è chiamato anche NOPAL,  il sapore non è molto invitante ma è un toccasana per la salute.

Il Nopal estratto a succo, ha molte proprietà terapeutiche, favorisce la guarigione dal diabete, colesterolo riduce gli zuccheri nel sangue, da equilibrio ai trigliceridi e agli altri elementi contenuti nel sangue, trasforma il colesterolo LDL, ovvero quello ritenuto “cattivo”; in colesterolo HDL ovvero quello ritenuto “buono”, elimina l’insorgere di emorroidi, problemi cardiovascolari, ipertensione e difende l’apparato digerente dall’insorgere di numerose malattie.
Il suo utilizzo è consigliato anche per la prevenzione del Cancro.

Inoltre, rafforza il fegato e il pancreas migliorando così la capacità dell’insulina a stimolare il movimento del glucosio dal sangue alle cellule del corpo dove viene utilizzato come fonte d’ energia.
Fornisce anche un aiuto prezioso contro l’obesità perchè i 18 aminoacidi presenti (tra questi 8 essenziali) bloccano l’insorgere dell’appetito. Essendo una fonte di vitamine A, B1, 2, 3, C e di minerali come Calcio, Magnesio, Sodio, Potassio, Ferro, e Fibre in lignina, cellulosa, emicellulosa, pectine, mucillagini, più gli aminoacidi disintossicano e sostengono il fegato. Il succo di Nopal è ampiamente usato come un anti-infiammatorio diuretico.

Agisce anche contro l’Arteriosclerosi perché gli effetti degli aminoacidi e delle fibre, tra cui l’anti-ossidante vitamina C e A (B-carotene), impediscono la probabilità di danno alle pareti dei vasi sanguigni e la formazione di placche di grasso.

Il Nopal ha proprietà antinfiammatorie e antiossidanti, grazie a sostanze nutrienti rare e potenti come la Betalaina. Le Betalaine sono bio-flavonoidi provenienti dalla famiglia della quercetina. Formano una protezione solida contro le infiammazioni legate ai radicali liberi (molecole instabili nel corpo). Il Nopal contiene la più alta concentrazione di betalanina che si può trovare in natura.

L’altissimo contenuto di fibre della pala di ficodindia, nopal, aiuta la regolarità intestinale.
Almeno il 20% della foglia è composta da sali Minerali quali: potassio, calcio, magnesio, fosforo, ferro, rame etc. –
18 amminoacidi
Vitamine: nicotinammide (vit. B3), B1 e B2, vit. A e C

Questo è quanto nel testo originale, non è certo poco… ma non potevamo pubblicare qualcosa senza una nostra ricerca, al tutto noi aggiungiamo che il succo di pala di ficodindia, Nopal, ha una capacità che ci sta a cuore divulgare per tutti i nostri lettori di Diario Alimentare.

Ne abbiamo discusso con la Aical, associazione calabrese a tutela del prodotto tipico, loro hanno realizzato un succo prendendo spunto dalla capacità di catalizzare intorno a sé i grassi, per poi farli eliminare dall’intestino, in modo naturale e senza che l’organismo le acquisisca. Si riduce l’apporto di grassi nel corpo del 30%. Un buon rimedio per eliminare i grassi in modo naturale dal pasto quotidiano.

Crediamo che il succo di pala di ficodindia valga la pena di far parte della vostra dieta.

Vi indichiamo il link per l’acquisto: http://www.bioverde.it/prodotto/cladodine-succo-di-foglia-di-fico-dindia/

Succo di pala di ficodindia

polline di api

Polline di api per dimagrire

Polline d’api per dimagrire Quando si parla di dieta di solito lo si fa con l’intenzione di dimagrire, tra i tanti rimedi e diete spicca ultimamente  a mo’ di riscoperta: il polline d’api. E’ la nuova tendenza per mantenersi in forma e in salute.

Diario alimentare e peso forma

Peso forma facile con il diario alimentare.
Abbiamo tutti provato una dieta folle o due… spesso non ha funzionato o ha dato scarsi risultati. Forse abbiamo perso qualche chilo, al momento, poi riguadagnato altrettanto rapidamente! Genericamente per il concetto del diario alimentare, che non abbraccia nessuna teoria specifica, ma si avvale di un concetto di base, utile a tutti indistintamente, tenere sotto controllo le calorie!

Cenni sul Diario Alimentare

Cenni sul diario alimentare.
Un diario alimentare è un ottimo primo passo per valutare ciò che si mangia e come si avvia alla perdita di peso, valutando meglio gli sforzi. Un curatissimo diario alimentare vi aiuterà a identificare i comportamenti problematici  su eventuale controllo porzioni o farina da saltare. Con i calcoli nutrizionali il diario indicherà se il caso di passare un giorno intero senza verdura nella vostra dieta.

Applicazioni Android e iPhone nella dieta

Applicazioni Android e iPhone nella dieta.

Troviamo nel web un interessante articolo che aiuterà certamente i più tecnologici dei nostri lettori

———-

L’estate è alle porte è bisogna, per chi ne ha necessità, rimettersi in forma.
Il contacalorie Android, in questo caso, può essere un ottimo strumento di aiuto.
Io l’ho provato sul mio Xperia X10 e devo dire che è una delle migliori applicazione gratuite che ho scaricato dal market.

Scrivere un diario alimentare fa bene alla salute

Scrivere in diario alimentare fa bene alla salute, anche se potrebbe sembrare un po’ sopra le righe. Nello scrivere ogni caloria che si consuma ci si potrebbe abbattere, o apparirci inutile il dover raggiungere frequentemente il vostro diario. Ma già tutto ciò è una buona mossa per  accentuare la perdita di peso. Numerosi studi hanno dimostrato che coloro che tengono un diario giornaliero degli alimenti ottengono più successo nella loro perdita di peso rispetto a coloro che non annotano la loro assunzione di cibo.

quando pesarsi, utilizzo della bilancia per il controllo della dieta

La bilancia cattiva

Quando la bilancia è cattiva.
La maggior parte delle persone che stanno cercando di dimagrire commette l’errore di misurare il loro successo solo attraverso una scala di misurazione. Anche se queste sono utili, spesso possono essere fuorvianti.

Ad esempio, se si stanno guadagnando massa muscolare o si trattiene l’acqua supplementare, la bilancia non può mostrare la perdita di peso – anche quando stai perdendo grasso corporeo. Per questo motivo, incoraggiamo i nostri lettori per misurare i centimetri e la percentuale di grasso corporeo. Questo approccio ci aiuta a mantenerci motivati, anche quando la bilancia non tende a scendere!