gruppo Rete Unica srl - P Iva 02767700806 - ROC 26987
Diario alimentare Nopal Cladodine fibre di pala di ficodindia

Cladodine fibre di pala di ficodindia

Fibre di pala di ficodindia

Cladodine fibre di pala di ficodindia

Nopal in succo per dimagrire.

Perché Cladodine, fibre di pala di ficodindia ti fa dimagrire

 

  • Modera l’appetito grazie alla presenza di mucillagini (fibre solubili).
  • Regolarizza l’indice glicemico, e quindi permette un minor accumulo di adipe.
  • Facilita il transito intestinale, combattendo stipsi e gonfiori.

Controlla l’indice glicemico

Una ricerca condotta appunto in Messico, da un gruppo di studiosi dell’Università della Bassa California a Tijuana, ha dimostrato le proprietà ipoglicemizzanti delle fibre contenute nel fico d’india, utili in caso di diabete mellito. Ma anche chi non è diabetico può giovarsi con profitto di questo moderatore della glicemia che riduce l’assorbimento di zuccheri e grassi favorendo il dimagrimento.

Aumenta il senso di sazietà

Grazie al suo contenuto di fibre solubili, soprattutto mucillagini, questa pianta dona un senso di sazietà utile per chi ha sempre voglia di sgranocchiare qualcosa. Queste fibre, una volta ingerite, creano uno sorta di gelatina che espandendosi, placa il senso di vuoto allo stomaco. Inoltre, le fibre rallentano l’assorbimento degli zuccheri a fine pasto, facendo mantenere più a lungo il senso di sazietà. Nel dettaglio, i cladodi della pianta contengono grande quantità di acqua, ma possono considerarsi rilevanti come fonte di oligoelementi come potassio, magnesio, calcio, ferro, silice, sostanze nutritive come fibra grezza e carboidrati, e vitamine, in particolare vitamina C e precursori della vitamina A come beta-carotene, luteina ed alfa-criptoxantina. Ma non è solo il frutto a contenere tutte queste sostanze, anche le foglie sono ricche di tiamina, riboflavina, niacina, vitamina B6 e folati oltre a aminoacidi.

Mantiene regolare l’intestino

Solubili e insolubili, le fibre di questo cactus favoriscono il movimento intestinale senza irritare le mucose. Inoltre, contribuiscono a rigenerare la flora batterica, e riducono il riscio di emorroidi. Un intestino attivo, in grado di eliminare le scorie e le tossine, consente un dimagrimento più rapido e un miglior assorbimento di vitamine e minerali.

Cladodine, come utilizzarlo

  • le fibre delle foglie Cladodine, pale di fico d’india sono un ottimo rimedio per contrastare il sovrappeso. Sono efficaci se assunte all’interno di un programma di dimagrimento che prevede una dieta equilibrata e un esercizio fisico regolare, anche moderato.

Cladodine, fibre di pala di ficodindia

Related Post

Fibre di pala di ficodindia

dieta acido-alcalinadieta acido-alcalina

Il nostro diario alimentare non si occupa solo di registro o calcolo calorie. Spesso nei nostri articoli ci soffermiamo su specifici prodotti, quelli per il quale è opportuno fare un approfondimento e chiedere suggerimenti al vostro nutrizionista. Oggi ci soffermeremo sui dati salienti della dieta acido-alcalina. Ritrovare l’omeostasi mangiando.

Lo scopo della dieta acido-alcalina è di trovare per il nostro organismo un equilibrio del PH. Nella nostra poco attenta quotidianità potremmo avere, essere in uno stato di omeostasi alterato, sbilanciato da patogeni tipo batteri o virus, ma spesso da stili di vita negativi. La dieta acido-alcalina dovrebbe aiutarci a ritrovare il nostro “naturale” equilibrio. (altro…)

Fibre nella dietaFibre nella dieta

Fibre nella dieta.

La relazione tra cibo che mangiamo e la salute intestinale è diretta. Il sistema digerente è alla base del nostro organismo e del nostro benessere psico-fisico. La nostra sopravvivenza è strettamente legata non solo all’abilità di assorbire le sostanze nutrienti provenienti dal cibo, ma anche alla qualità della nostra vita. Alimenti preferiti per gusto, necessità di tempo e disponibilità ci riempiono la pancia e ci fanno tirare avanti. Ma sapete quanto è dannosa la scelta del fast food ed cibi ricchi di grassi. In queste condizioni la vostra dieta si basa prevalentemente su carni e cereali raffinati, uova e formaggi! Unica soluzione è assumete sufficiente fibra. (altro…)