gruppo Rete Unica srl - P Iva 02767700806 - ROC 26987
Diario alimentare Alimenti Polline di api per dimagrire

Polline di api per dimagrire

polline di api

Il Polline di api per dimagrire.

Quando si parla di dieta di solito lo si fa con l’intenzione di dimagrire, tra i tanti rimedi e diete spicca ultimamente a mo’ di riscoperta: il polline d’api. E’ la nuova tendenza per mantenersi in forma e in salute. Un alimento “singolare” ma che funziona per dimagrire. Nulla di miracoloso, ma è un prodotto che commercialmente non ha il supporto delle grandi rete di distribuzione e soprattutto è un alimento che nasce puro e senza bisogno di adulterazioni sintetiche. E’ (di solito) come natura crea.

Ecco cosa c’è da sapere sul polline e sulle sue proprietà benefiche.

In generale il polline d’api è un alimento, dalle molteplici proprietà salutari, che sarebbe il caso di inserire nella dieta e nel vostro diario alimentare se state cercando disperatamente di tenervi in forma.
Il polline di api da noi suggeriato è quello Bioverde, in granuli – http://www.bioverde.it/prodotto/polline-di-api-bioverde/ –  che contiene una alta concentrazione di Sali minerali, Vitamine del gruppo B, acido folico e amminoacidi.
Il polline di api, dunque, è uno degli alimenti che fornisce all’organismo tantissima energia, per cui consumarlo dovrebbe diventare un’abitudine soprattutto per chi pratica sport, sono molti gli agonisti che ne fanno uso. E’ inoltre un toccasana anche per la pelle, poiché contribuisce a renderla più liscia e viene anche utilizzato sui capelli per nutrirli e rinforzarli. L’azione dimagrante si ottiene in quanto il polline di api agisce sul metabolismo, aiutando l’organismo a bruciare i grassi più velocemente.

Assunzione di polline di api in dosi

Polline di api per dimagrire, quantità giornaliera (da non superare) Assunto con molta parsimonia e senza esagerare, si ottiene lo scopo, viceversa si rischia di ottenere l’effetto opposto ingerendo una quantità di calorie esagerata. La dose giornaliera ideale per il millefiori è di un solo cucchiaio al giorno da scioglier in acqua, ma meglio sotto la lingua, fino a tre cucchiai giornalieri nei periodi in cui vi sentite fiacchi o particolarmente carichi di stress.

Related Post

Il risultato dopo aver adottato un diario alimentare

Tè verde giapponese SenchaTè verde giapponese Sencha

Tè verde giapponese Sencha 100 grammi – Nutrisana

Il tè verde giapponese Sencha a foglie è il più classico ed apprezzato tra i tè.  In Giappone circa l’80% delle piantagioni destinati a tè sono della varietà Sencha. Questa incetta di tè verde del tipo Sencha in giappone è per merito delle sue proprietà antiossidanti e del fatto che viene raccomandato nelle diete come un valido aiuto per dimagrire.

Le foglie del tè verde giapponese Sencha sono di un bel verde scuro e luminoso e hanno una forma ad ago. Molto diverso per profumo, sapore e colore da quelli cinesi, addirittura tra i migliori tra quelli giapponesi, il Sencha si adatta bene anche al gusto italiano, seppur non abbiamo una vera tradizione da seguire. Il tè Sencha è di qualità superiore. Presenta un gusto particolarmente armonioso, tra l’astringente e il dolce, lasciano in bocca anche un retrogusto molto rinfrescante. (altro…)

diario alimentare per il controllo dell'alimentazione

Grassi e calorieGrassi e calorie

 

I grassi e le calorie. «Con pochi grassi» non sempre significa con poche calorie.

È ora di sfatare il mito che “low fat is healthy” (basso contenuto di grassi è salutare). Il messaggio giunge dalla Harvard School of Public Health di Boston.
Il motivo? Decine di studi, molti dei quali condotti proprio presso questo prestigioso centro di ricerca, hanno mostrato che le diete a basso contenuto di grassi non sono migliori per la salute (e talvolta possono essere addirittura peggiori) di quelle a moderato o elevato contenuto di grassi. In altre parole, non sempre “più magro” equivale a migliore. (altro…)