gruppo Rete Unica srl - P Iva 02767700806 - ROC 26987

Il grado di obesità addominale

IMC

Quando e come si valuta il grasso addominale

Misurare l’obesità.

Sovrappeso ed obesità

La misura è il punto di partenza è la necessità di un valore iniziale per una cura dimagrante, per semplice inestetismo o anche come dato di analisi medica. Il grado di obesità addominale è un valore che volge a valutare la quantità di grasso addominale.

Quando una persona ha una eccessiva quantità di grasso addominale

Una persona ha un’eccessiva quantità di grasso addominale se la sua circonferenza è:

  • negli uomini > 102 cm
  • nelle donne > 88 cm

La misurazione della circonferenza vita è utile per persone che hanno un IMC < minore di 35.

IMC dieta

Vi ricordiamo che l’IMC è l’indicatore di riferimento per studi epidemiologici e di screening di obesità, un dato biometrico, espresso come rapporto tra peso e quadrato dell’altezza di un individuo ed è utilizzato come un indicatore dello stato di peso forma.

Le diete e l’indice di massa corporea

Prevenzione del sovrappeso

 

 

Related Post

Il risultato dopo aver adottato un diario alimentare

Trasformiamo la perdita di peso in un gioco.Trasformiamo la perdita di peso in un gioco.

Prendetevi un secondo per immaginare un giorno in cui avete fatto tutte le cose giuste per la perdita di peso.

Massima applicazione e concentrazione. Sei rimasto entro il limite di calorie. Hai evitato snack e il mangiare emotivo. Non è stato facile, ma sei stato in grado di rimanere concentrati e rimanere determinati. Ora immaginate pesarsi la mattina successiva. L’indice della bilancia si è a malapena mosso dal punto kg del giorno prima. Non mi sembra giusto lavorare così duramente per un giorno intero e non gioire minimamente di un che di risultato. Pensi di poter mantenere la concentrazione anche per domani? E il giorno dopo? (altro…)

Il risultato dopo aver adottato un diario alimentare

Tè verde giapponese SenchaTè verde giapponese Sencha

Tè verde giapponese Sencha 100 grammi – Nutrisana

Il tè verde giapponese Sencha a foglie è il più classico ed apprezzato tra i tè.  In Giappone circa l’80% delle piantagioni destinati a tè sono della varietà Sencha. Questa incetta di tè verde del tipo Sencha in giappone è per merito delle sue proprietà antiossidanti e del fatto che viene raccomandato nelle diete come un valido aiuto per dimagrire.

Le foglie del tè verde giapponese Sencha sono di un bel verde scuro e luminoso e hanno una forma ad ago. Molto diverso per profumo, sapore e colore da quelli cinesi, addirittura tra i migliori tra quelli giapponesi, il Sencha si adatta bene anche al gusto italiano, seppur non abbiamo una vera tradizione da seguire. Il tè Sencha è di qualità superiore. Presenta un gusto particolarmente armonioso, tra l’astringente e il dolce, lasciano in bocca anche un retrogusto molto rinfrescante. (altro…)

ColesteroloColesterolo

Colesterolo

Il colesterolo è una molecola lipidica, della classe degli steroli che circola nelle arterie, insieme al sangue e che riveste un ruolo particolarmente importante nella fisiologia degli animali, uomo compreso.

Colesterolo, buono, cattivo, cattivissimo

HDL, LDLIl colesterolo o lipoproteine si divide in due tipi, colesterolo LDL e colesterolo HDL.
Le lipoproteine a bassa densità (LDL) sono chiamate colesterolo cattivo. Le lipoproteine ad alta densità (HDL) sono chiamate colesterolo buono.
Il colesterolo che la comunità scientifica condanna è il colesterolo LDL. L’eccesso di colesterolo nel sangue viene chiamato ipercolesterolemia. L’LDL forma una specie di diga nelle arterie, l’HDL ha la funzione di “spazzino” ripulitore nelle arterie.

Quindi il colesterolo del quale attraverso le analisi del sangue dobbiamo controllare è l’ LDL. (altro…)